Attenzione
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne dia il consenso. OK

SCONTO SCONTO

Bonsai CARPINUS COREANA - Shohin

160.00
Reward points: 1 punto
12103768
Disponibile
+
  • Pinterest

Famiglia: Betulaceae
Genere: Carpinus
Specie: Carpinus coreana
Detto: Carpino coreano

Genere: Carpinus è composto da 35-40 specie di alberi decidui originari dei boschi dell'Europa, dell'Asia e dell'America settentrionale. Ha portamento elegante, fogliame ornamentale, dai colori autunnali e grappoli penduli di frutti circondati di brattee fogliacee. Hanno foglie alterne, intere o dentate, e in primavera fiori unisessuali raccolti in amenti. Il Carpinus betulus o carpino bianco è la specie più grande, H25mt. x 20mt.

Specie: Il Carpinus coreana è una specie originaria di Cina, Corea e Giappone. Un piccolo albero che in natura non supera i 6-10mt. con rami fini e tortuosi, corteccia giallastra, produce foglie di piccole dimensioni color verde chiaro che in autunno cangiano in colori spettacolari che vanno dal giallo-oro al arancio-rosso. Queste caratteristiche l'hanno portato ad essere di gran lunga il carpino preferito per la realizzazione di bonsai.

Terriccio: 60% di Akadama, 40% di pomice.
Esposizione: sole, in estate mezz'ombra. Bonsai da esterno.
Innaffiatura: regolarmente, soprattutto nei giorni caldi estivi irrigare ogni volta in cui è necessario, può capitare più di una volta al giorno. Meglio con acqua piovana.
Fertilizzazione: ogni 15 giorni durante i periodi di crescita come primavera e fine estate; meglio usare un concime organico per evitare di farle generare foglie grandi e rami spessi e fragili.
Educazione con il filo: di solito non lo richiede e si ottengono migliori risultati con la potatura, tuttavia lo si può fare sui rami giovani in primavera, mentre i rami vecchi danno risultati migliori con l'ancoraggio.
Rinvasatura: ogni 2-3 anni in primavera; sopporta tagli piuttosto drastici alle radici, se necessario anche un 30-40% se necessaro.
Potatura: tagliate i germogli una volta che hanno 5-6 foglie sul ramo. Le potature strutturali andrebbero fatte nello stesso periodo del rinvaso a inizio primavera, prima che la pianta vegeti, dal momento che tende a "piangere2 abbastanza copiosamente una volta dopo al periodo di risveglio.
Parassiti e malattie: Nectria cinnabarina, bruchi e afidi; non sopporta i ristagni.

Bonsai di carpino da seme in misura Shohin, molto bello e proporzionato, ottima conicità, ramificazione dal portamento naturale ed evocativo, nessun taglio visibile. Un'ottima pianta che inizia ad avere la corteccia che mostra i segni dell'età e ha un movimento del tronco veramente sinuoso e bello. Ottimo compromesso qualità prezzo. 

Dimensioni: H32 cm circa (vaso compreso) / H26 cm (solo pianta)
Vaso: 13x11 H4 cm
Età: data di nascita 2003

Esemplare unico