Attenzione
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne dia il consenso. OK

SCONTO SCONTO

ARISTOLOCHIA TOMENTOSA

27.80
Fornite in vaso, l'aspetto può variare in base al periodo stagionale
Reward points: 1 punto
11031086
Disponibile
+
SCONTI per quantità:
Quantità 3+ 6+
Prezzo 26.80 25.80
  • Pinterest

Famiglia: Aristolochiaceae
Genere: Aristolochia
Specie: Aristolochia tomentosa 

Etimologia: dal greco "áristos" (migliore/ottimo) e "lókhos" (utero/parto). 

Nome comune: "Pipa olandese", "Dutchman pipe".

Genere: di circa 300 specie di rampicanti sempreverdi e decidui, occasionalmente arbusti o perenni scandenti, perlopiù originari dei boschi umidi delle regioni temperate e tropicali. Hanno foglie intere o lobate, spesso cordate. I fiori privi di petali, perlopiù bianchi, porpora, rosso scuro o marrone rossiccio, con venature o screziature più scure, hanno il calice ricurvo a "s" con la base rigonfia, a ricordare la forma di una pipa. 

Specie: L'ARISTOLOCHIA TOMENTOSA è un rampicante volubile, deciduo, con foglie largamente cordate, verde sulla pagina superiore, più chiare in quella inferiore, delicatamente vellutate, lunghe 10-30cm. In estate sbocciano i fiori giallo chiaro con bordo porpora attorno all'imboccatura della struttura a forma di pipa. Si differenzia dalla A. macrophylla principalmente per le foglie che invece di essere glabre sono tomentose, e il fiore tende ad essere più giallo, e anche il porpora non è quasi presente nell'altra specie. Ottima per coprire pergolati anche di vaste dimensioni in breve tempo, è contemporaneamente facilmente controllabile e ordinata, con le sue grandi foglie di un bel verde intenso che si dipongono perfettamente fra loro. 

Dimensioni: H8/10m x 4/5m.
Portamento:
rampicante naturale.
Fogliame: deciduo. Le foglie a forma di cuore possono assumere dimensioni notevoli e ombreggiano perfettamente un'eventuale pergolato. 
Fioritura: dalla fine della primavera; fiori a forma di piccola pipa, gialli con bordo propora.
Potatura: dopo la fioritura, si possono spuntare gli apici o i rami vecchi per ringiovanire la pianta.
Terreni: preferisce terreni ben drenati.
Posizione: pieno sole, mezz'ombra
Esposizione: meglio se non troppo esposta ai venti. 
Temperatura min.: -15°C. (limite)
Peculiarità: le foglie assumono dimensioni notevoli. Ideale per pergolati e spalliere. 
Malattie: non soggetta ad alcuna particolare patologia.