Attenzione
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne dia il consenso. OK

Hydrangea quercifolia

Originaria del Sud-Est degli Stati Uniti, venne introdotta in Europa in Inghilterra nel 1803. 

Si tratta di un arbusto a portamento eretto-allargato, che raggiunge i 2/3 metri. La morfologia particolare delle foglie, lobate più o meno profondamente, ampie, e che dal verde virano al rosso scuro in autunno, da il nome alla specie, da momento che la somiglianza con la foglia della quercia è notevole. 

I fiori sono pannicoli bianco crema, che si apre dalla base verso l'apice, con fiori sterili più o meno densi in base alla varietà, e fioriscono all'incirca da fine Maggio ad Agosto. 

Molto interessante è anche la corteccia che si sfoglia, di un colore marrone-arancio, che la rende decorativa anche durante l'inverno, quando è spoglia. 

Peculiarità:

Sia le paniculate che le quercifolia sono più tardive delle macrophylla, e sono quindi meno esposte al rischio delle gelate tardive. 

La quercifolia però fiorisce solo sulle gemme apicali prodotte nella stagione precedente, va quindi evitata la potatura nel periodo invernale o primaverile. Si può intervenire invece appena dopo la fioritura. 

Un'altra caratteristica molto diversa rispetto alle classiche macrophylla è il fabbisogno idrico molto inferiore. Inoltre si adattano bene ad esposizioni soleggiate e producono fioriture più abbondanti in estati calde. 

32.80
Famiglia:   Hydrangeaceae Genere:   Hydrangea Specie:   Hydrangea quercifolia Cultivar:  H.q. Munchkin Genere:  di 80 o più specie di...

32.80
Sandra Reed, USA Famiglia:   Hydrangeaceae Genere:   Hydrangea Specie:   Hydrangea quercifolia Cultivar:  H.q. Ruby Slippers Genere:...
Disponibile

32.80
Famiglia:   Hydrangeaceae Genere:   Hydrangea Specie:   Hydrangea quercifolia Cultivar:  H.q. Snow Queen Genere:  di 80 o più specie di...
Disponibile