Attenzione
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne dia il consenso. OK

SCONTO SCONTO

Acer OBLONGUM

130.00
Fornite in vaso, l'aspetto può variare in base al periodo stagionale
Reward points: 1 punto
AcerOblong-V40
Disponibile
+

Famiglia: Aceraceae / Sapindaceae
Genere: Acer
Specie: Acer oblongum

Detto: "acero Himalayano", "acero sempreverde", "acero del Kashmir"

Specie: L'Acer oblongum è originario di un territorio vasto che comprende l'Asia centrale, orientale e sudorientale, dal Tibet al Nord dell'India, Pakistan, Cina del Sud, indocina del Nord, fino al Sud del Giappone.

Nelle zone a clima subtropicale si comporta come un sempreverde, mentre negli habitat a clima temperato diventa una specie decidua o semi-decidua, producendo un colore autunnale delle foglie sgargiante, che passano dal verde scuro nella pagina superiore e verde glauco in quella inferiore, ad una serie di sfumature accese arancioni e rosse.

Il portamento è eretto allargato, con rami giovani leggermente ricadenti, la corteccia ricorda vagamente quella dell'acer palmatum, di colore verde chiaro da giovane per poi passare ad un beige chiaro. Raggiunge altezze notevoli, ed ha una resistenza al freddo inferiore a quella di molti altri aceri, tuttavia sopporta il gelo. 

Predilige terreni umidi ma ben drenanti ed esposizioni soleggiate o al massimo semi ombreggiate

Dimensioni: H9/15m. raramente oltre, in base agli habitat.
Fiori: da piena estate, seguiti da frutti (samare) mature in autunno.
Terreni: predilige terreni fertili, umidi e ben drenati; da leggermente acidi a neutri.
Posizione: sole o mezz'ombra.
Esposizione: non ha particolari esigenze, sotto i -5°C. pacciamare le radici d'inverno.
Potatura: da fine autunno a metà inverno, eliminare i rami anomali, incrociati o disordinati.
Peculiarità: le sue foglie verde scuro cangiano in un arancione vivo in autunno.
Temperatura min.: -10/-15°C. (Come Bonsai le radici vanno protette).
Malattie: afidi, acari, cocciniglie (poco soggetta), bruchi, Verticillium e Armillaria.

Portamento eretto allargato.