Attenzione
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne dia il consenso. OK

SCONTO SCONTO

Risparmia 28%

Cornus florida CLEARY MOON - cod. 11029519

Prezzo: 250.00
180.00
Risparmi: 70.00 (28%)
Fornite in vaso, l'aspetto può variare in base al periodo stagionale
Reward points: 1 punto
11029519
Disponibile
+

Famiglia: Cornaceae
Genere: Cornus / sin. Chamaepericlymenum / sin. Dendrobenthamia / sin. Thelycrania
Specie: Cornus florida
Cultivar: Cornus florida Cleary Moon

Genere: di circa 45 specie di arbusti e piccoli alberi principalmente decidui e di poche perenni a base legnosa, originarie delle regioni settentrionali temperate. Le foglie solitamente opposte, a volte alterne, sono da lanceolato-ovate ad ampiamente ovate, e di colore verde da medio a scuro. I piccoli fiori stellati sono portati in cime terminali, con o senza brattee, in fitte ombrelle che possono avere brattee giallognole che cadono quando i fiori si aprono, oppure in fitti mazzetti con appariscenti brattee bianche o rosa. I fiori portati in cime o ombrelle sono seguiti da lassi grappoli di bacche, mentre quelli portati a mezzetti sono seguiti da fitti grappoli terminali di bacche, oppure hanno grappoli uniti a comporre frutti carnosi e simili alla fragola. I Cornus si coltivano per le brattee decorative, le foglie con colori autunnali, le bacche, il portamento elegante ed i rami colorati in alcune specie arbustive nel periodo invernale.

Specie: Il Cornus florida, originario dell'america Nord-orientale, è un albero o arbusto deciduo, conico, con foglie da ampiamente ovate ad ovate, spesso leggermente contorte o increspate, verde medio, lunghe fino a 15cm, che diventano rosse e porpora in autunno. Alla fine dell'inverno, inizio primavera, i fiori verdi con apici gialli sono portati in capolini floreali, larghi fino a 1,5cm, circondati da 4 brattee obovate, di colore da bianco a rosa, lunghe 4-5cm, unite agli apici quando si schiudono. Hmax. 6m. x 8m. di larghezza. Temp.min. -20/-30°C. circa.

Cultivar: Il Cornus florida CLEARY MOON ha la caratteristica di avere le brattee bianco crema, che spesso non si aprono e rimangono unite sulle cime formando un'arco o un doppio arco, quando sono tutte unite. Le foglie in estate hanno una peculiare sfumatura gialla, che le fa sembrare scolorite, in autunno questa sfumatura produrrà due tonalità di rosa/arancio e rosso. Portamento eretto abbastanza allargato.

Dimensioni:  Hmax. 4/6m x 3/4m, raramente oltre.
Fiori:  portati a mazzetti terminali, sono privi di petali ma circondati da quattro brattee colorate di bianco crema, a volte semi doppie e spesso unite fra loro in cima, molto durevoli. Sbocciano tra fine inverno e primavera, prima della fogliazione della pianta.
Terreni:  fertili, organici, da neutri ad acidi, leggeri, porosi, umidi, profondi e drenati. Consigliabile irrigare in periodi asciutti e concimare ogni anno con stallatico. In terreni neutri meglio aggiungere zolfo o ferro per abbassare il Ph una volta l'anno, in terreni alcalini è da evitare la piantumazione.
Esigenze: richiede buone quantità d'acqua, soprattutto nel periodo di vegetazione.
Posizione:  da sole a mezz'ombra, sebbene nelle zone con estati calde sia meglio la seconda posizione.
Esposizione:  non ha particolari esigenze.
Potatura:  non necessaria. A fine inverno si possono togliere i rami disordinati, per abbassarla di solito si sceglie il periodo appena dopo la fioritura.
Peculiarità:  brattee colorate di bianco crema unite a formare un arco, foglie a due tonalità di giallo e verde che cangiano in autunno con colori dal rosa al rosso.
Temperatura min.:  -15/-20°C. o meno.
Malattie: atracnosi, oidio.