Attenzione
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne dia il consenso. OK

SCONTO SCONTO

PARROTIA PERSICA "PERSIAN SPIRE"®

58.00
Fornite in vaso potate, nei periodi freddi sono spoglie.
Reward points: 1 punto
11011811
Disponibile
+

2013, John Lewis (USA)

Famiglia: Hamamelidaceae
Genere: Parrotia
Specie: P.persica
Cultivar: Persian Spire

Detta: "legno ferro persiano".

Genere: di una sola specie di alberi decidui delle foreste del Caucaso e dell'Iran settentrionale. Si coltiva prevalentmente per le foglie semplici, alterne, verde intenso, con bei colori autunnali, per la corteccia sfaldata e i fiori senza petali con stami rosso brillante portati in fitti mazzetti a tardo inverno o inizio primavera. 

Specie: la PARROTIA PERSICA è un fitto albero espanso con tronco breve e corteccia che si sfalda, grigia e fulva da adulta. Le foglie, obovate e lucide, verde carico, lunghe fino a 12cm. vitano al giallo, arancione e rosso porpora in autunno. I minuscoli fiori radiati rossi spuntano in mazzettisferici, larghi 1cm, a tardo inverno o inizio primavera prima delle foglie. Hmax. 8 x 10m. Tmin. -20°C. 

La Varietà PERSIAN SPIRE si differenzia per una crescita inferiore e un portamento colonnare, più compatto. Inoltre le foglie nuove presentano un bordo scuro che decora tutto il margine rendendole bicolori. Le foglie tendono a rimanere più piccole e i colori autunnali sono assolutamente sgargianti. 

Dimensioni: H3/5 x 2/3m. Crescita piuttosto lenta. 
Fiori: da fine inverno o inizio primavera. Fiori minuscoli, privi di petali, con stami rossi raccolti in corimbi sferici posti lungo i rami. Nascono prima delle foglie. 
Terreni: fertili, umidi ma ben drenati. Colori autunnali migliori se a pH acido. 
Irrigazioni: moderate.
Fertilizzazioni: in terreni fertili non necessarie, altrimenti a base organica in primavera e autunno.
Posizione: pieno sole o mezz'ombra.
Potatura: durante la stasi vegetativa eliminare i rami secchi o danneggiati.
Peculiarità: le sue foglie multicolori in autunno. Rimane colonnare.
Temperatura min.: -20°C. circa
Malattie: nessuna.