Attenzione
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne dia il consenso. OK

SCONTO SCONTO

PIERIS VALLEY VALENTINE

15.90
Fornite in vaso, l'aspetto può variare in base al periodo stagionale
Reward points: 1 punto
11703365
Attualmente non disponibile

Famiglia: Ericaceae
Genere: Pieris
Specie: Pieris japonica
Cultivar: Pieris j. Valley Valentine / Sin. Pieris taiwanensis Valley Valentine

Originaria di Cina orientale, Taiwan e Giappone. La specie è un arbusto compatto, arrotondato, con foglie da strettamente obovate a ellittiche, dentate, lucide, verdi, lunghe fino a 9cm. A tardo inverno e primavera produce pannocchie di fiori bianchi affastellate agli apici dei getti, pendule o semierette, lunghe fino a 15cm. Raggiunge i H4m. x 3m.

La Pieris j.VALLEY VALENTINE ha la caratteristica di produrre pannocchie pendule o erette di fiori rosso porpora, molto decorative, mentre le foglie nascono di un rosso vivo, per diventare cupo e poi virare in un verde scuro. Il portamento è abbastanza allargato, e le dimensioni sono medio piccole rispetto alle altre Pieris, superando di poco il metro in altezza per il il metro emmezzo di larghezza. I fiori sono precoci e durevoli. 

Dimensioni: H120cm., raggiunte lentamente.
Fiori: precoce, a inizio primavera (Marzo), in pannocchie sia erette che ricadenti; le corolle sono piccole campanelle rosso porpora.
Terreni: predilige terreni acidi, moderatamente fertili, ricchi di humus, umidi ma ben drenati.
Posizione: pieno sole o ombra leggera.
Esposizione: meglio se riparate dal vento freddo.
Potatura: dopo la fioritura spuntare le cime e pulire il secco; può essere usata come siepe libera.
Peculiarità: fiori rossi.
Temperatura min.: -15/-20°C.
Malattie: Quasi esente da malattie; il marciume da phytophtora può costituire un problema.