Attenzione
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne dia il consenso. OK

SCONTO SCONTO

HYDRANGEA QUERCIFOLIA "SNOW QUEEN"

32.80
Fornite in vaso, potate, l'aspetto può cambiare in base alla stagione.
Price in points: 1640 punti
Reward points: 1 punto
11030218
Disponibile
+

Famiglia: Hydrangeaceae
Genere: Hydrangea
Specie: Hydrangea quercifolia
Cultivar: H.q. Snow Queen

Genere: di 80 o più specie di arbusti e rampicanti, raramente alberi, decidui e sempreverdi, originari di Asia orientale e America del Nord e del Sud. Coltivate per i loro grandi corimbi, molte Hydrangee da adulte hanno anche corteccia ornamentale, e fogliame elegante dai bei colori autunnali. Foglie ovate o lanceolate, dentate, opposte, oppure in verticilli di tre. I capolini terminali piatti, a cupola o conici comprendono corimbi o pannocchie di minuscoli fiori fertili e di fiori sterili più grandi, con appariscenti sepali simili a petali. 

Specie: arbusto deciduo, con foglie profondamente da penta a eptalobate, verde medio, lunghe fino a 20cm, che virano al bronzo porpora in autunno. Da metà estate all'autunno porta pannocchie coniche lunghe fino a 25cm di fiori fertili e sterili bianchi, quest'ultimi virano al rosa con l'età. Hmax. 2/3m x 2,5m. USA sudorientale. Tmin. -20/-30°C.

Cultivar: la Snow Queen è una fantastica varietà di quercifolia, con portamento eretto-allargato, e vegetazione di grandi foglie che in autunno virano sull'arancio e rosso porpora. Molto fiorifera, produce pannocchie di fiori bianchi, che virano tardivamente su sfumature rosate. Ottima come siepe libera. 

Dimensioni: H150/200 x 200/250cm.
Fiori: iniziano a fiorire a Giugno, e spesso durano fino ad Agosto/Settembre. Sono pannocchie apicali di grandi dimensioni composte da fiori fertili (privi di sepali) sono poco visibili, e da fiori sterili che hanno grandi sepali bianco panna, poi crema, e in fioritura avanzata sfumano su tonalità rosa. 
Terreni: predilige terreni acidi, moderatamente fertili, ricchi di humus, umidi ma ben drenati. Ha un fabbisogno idrico molto inferiore a quello di una classica ortensia. 
Posizione: da ombra a posizioni soleggiate. Molto adattabile, fiorisce con più abbondanza in estati calde. 
Esposizione: meglio se riparate dal vento freddo.
Potatura: Dopo la fioritura, si eliminano le pannocchie quando secche. NON si potano durante l'inverno o la primavera perché producono le gemme solo sulle cime della vegetazione dell'anno precedente.
Peculiarità: portamento allargato, molto fiorifera. 
Temperatura min.: -20/-30°C.
Malattie: afidi e cocciniglia, a volte l'oidio.