Attenzione
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne dia il consenso. OK

SCONTO SCONTO

Lonicera PERICLIMENUM BELGICA

10.90
Fornite in vaso, potate, l'aspetto può cambiare in base alla stagione.
Reward points: 1 punto
LonicPericSe
Disponibile
+
SCONTI per quantità:
Quantità 3+
Prezzo 9.90

Famiglia: Caprifoliaceae
Genere: Lonicera
Specie: Lonicera periclymenum
Cultivar: Lonicera p. Belgica

Genere: di circa 180 specie di arbusti sempreverdi e decidui, e rampicanti volubili, molto diffusi nell'emisfero settentrionale, dove crescono sia nei boschi che nei luoghi rocciosi. Coltivate per i fiori tubulari o imbutiformi o campanulati, spesso profumati, che sono bilabiati o hanno 5 piccoli lobi espansi. Le foglie sono a paia opposte, di solito semplici. 

Specie: la Lonicera periclymenum è un vigoroso rampicante deciduo, legnoso, volubile con foglie appaiate ovali, ovate o obovate, verdi, lunghe fino fino a 6cm, glauche sotto. A metà e tarda estate produce verticilli terminali di fiori tubulari, bilabiati, molto profumati, da bianchi a gialli, spesso soffusi di rosso, lunghi fino a 5cm, seguiti da bacche rosso brillante. Hmax. 7m. - Tmin. - 20°C. Origine: Europa, Africa del Nord, Turchia, Caucaso. 

Cultivar: la Lonicera periclymenum BELGICA si differenzia dalla specie soltanto per i fiori bianco, bianco avorio riccamente striati di rosso porpora vivo esternamente. 

Dimensioni: H7m. dimensioni massime.
Fiori: da bianco a bianco avorio, striati di rosso porpora vivo, da metà estate. Molto profumati.
Terreni: fertili e ben drenati.
Posizione: pieno sole o mezza giornata.
Esposizione: -
Potatura: non necessaria, si eliminano i rami secchi o disordinati dopo la fioritura.
Peculiarità: adattabile, rustica.
Temperatura min.: -20°C. circa.
Malattie: non è soggetta a particolari patologie. Afidi e oidio possono dare problemi.