SCONTO SCONTO

Fico LUNGO DEL PORTOGALLO

28.90
a in zolla o vaso a seconda della scelta, potata
Reward points: 1 punto
11200024
Non ci sono prodotti con le opzioni selezionate in magazzino

Famiglia: Moraceae
Genere: Ficus
Specie: Ficus carica
Cultivar: Lungo del Portogallo / Sin: Portogallo / San Piero / Buzzone nero / Fico grosso.

Nome comune: "Fico"

Genere: Genere di circa 800 specie di aberi, arbusti, rampicanti legnose, perlopiù sempreverdi che vivono nelle foreste delle regioni tropicali e subtropicali di tutto il mondo. Alcune specie si avvinghiano alla pianta ospite fino a soffocarla e diventano alberi autonomi. Si coltivano per il fogliame e per i frutti eduli. Le foglie alterne sono semplici o con lobi più o meno profondi. I minuti fiori senza petali sono contenuti nei ricettacoli concavi, rigonfi, situati all'ascella fogliare che si allargano a formare il frutto, sporadicamente durante l'anno. Le foglie possono causare disturbi allo stomaco se ingerite; la linfa irrita la pelle o aggrava le allergie. Le foglie di F.carica causano fotodermatiti, la linfa irrita gli occhi.

Specie: Il FICUS CARICA (Fico), è un albero o grande arbusto deciduo con chioma espansa e arrotondata originario dell'Asia occidentale e del Mediterraneo orientale. Le foglie tri- o pentalobate, lunghe 10-24cm, cuoriformi alla base. I ricettacoli a pera formano frutti singoli, lunghi fino a 10cm, verdi da giovani, poi verde scuro, porpora o marrone scuro. H3/4 x 4m.  Tmin. -15°C.

Cultivar: Il Fico LUNGO DEL PORTOGALLO è una varietà bifera. Produce fioroni grossi, che curiosamente sono la sua produzione migliore, con frutti grossi, piriformi, allungati e terminanti in un collo lungo e sottile. La buccia è di color bruno-violacea a volte nerastra e si stacca facilmente dalla polpa. Questa è rosa-vivo, morbida, molto fine, mielosa. Delicati, devono essere raccolti con la massima attenzione tenendoli solo per il picciolo. I Forniti hanno forma simile ma sono più piccoli, meno allungati, meno abbondanti, ma più dolci.

Dimensioni:  media vigoria.
Portamento:  portamento aperto.
Produttività:  molto elevata.
Fioritura: intermedia.
Impollinazione: non necessaria.
Frutti:  Grandi, come Fioroni (60/80gr. circa), e di forma molto allungata. Meno grandi come Forniti, che sono anche meno allungati.
Buccia: scura, bruno-violacea a volte con screpolature longitudinali chiare.
Polpa: rosa vivo, morbida, fine, mielosa.
Sapore: Dolci e aromatici.
Maturazione: Bifero. Produce Fioroni a fine Giugno/Luglio e Forniti a fine Agosto/Settembre.
Conservabilità: media.
Malattie: Ragnetto rosso, tripidi, cocciniglia.
Terreni: mediamente fertile, leggermente umido ma ben drenato.
Esposizione: pieno sole.
Peculiarità: frutto molto allungato.