Attenzione
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne dia il consenso. OK

SCONTO SCONTO

KAKI MELA "ROJO BRILLANTE"

24.80
Fornite in vaso potate, l'aspetto può variare in base al periodo stagionale
Reward points: 1 punto
KakiMela-V26
Disponibile
+

"Rojo brillante"
Genealogia sconosciuta
Spagna, 1970

Famiglia: Ebenaceae
Genere: Diospyros
Specie: Diospyros kaki
Cultivar: D. Kaki mela Jiro

Detto: "Cachi", "Caco", "Kako"

 

Cultivar ottenuta in Spagna adatta alle zone Centro-meridionali e meridionali con epoca della raccolta commerciale tardiva e quella della maturazione fisiologica tardiva.

Albero vigoroso, con portamento assurgente, ha un'ottima affinità d'innesto con D.lotus, intensa fioritura e soprattutto una elevat produttività. Il frutto, di dimensioni particolarmente grandi, ha forma conica, allungata longitudinalmente e rotonda trasversalmente. La buccia assume un bel colore rosso-arancio al momento della raccolta, poi rosso alla maturazione fisiologica. Facilmente asportabili i frutti hanno polpa soda di colore giallo arancio nei frutti eduli al momento della raccolta, arancio rosso in quelli fatti ammezzire. Nei frutti non fecondati la polpa risulta arancio rossastro, in ogni caso consistenti di sapore ottimo e contenuto di zuccheri elevato.

Costanti alla Fecondazione Astringenti (CFA) - Pollination Constant Astringent (PCA): cultivar con frutti astringenti alla raccolta, indipendentemente dalla presenza di semi.

Dimensioni:  vigorosa.
Portamento:  portamento assurgente.
Produttività:  elevata e costante.
Fioritura: intermedia, prima decade di Giugno. Solo fiori femminili.
Impollinazione: richiede impollinatore per produrre frutti gamici, che rimangono sodi, invariati nel colore e astringenti. Varietà adatte: Cioccolatino, Vaniglia.
Frutti:  grandi, 270gr. di media, forma allungata, conica, simmetrica.
Buccia: liscia, uniforme, rossa.
Polpa: Polpa giallo-arancio in quelli fecondati, arancio-rossa nei partenocarpici; consistente e succulenta, poco filamentosa.
Sapore: dolce.
Maturazione: epoca di raccolta dalla prima decade di Novembre alla prima di Dicembre, anche per i frutti fecondati.
Conservabilità: buona conservabilità.
Malattie: nei climi caldi e in serra le cocciniglie e accartocciamenti fogliari.
Terreni: profondi, fertili, ben drenati.
Esposizione: pieno sole.
Peculiarità: i frutti rimangono sempre sodi e dolci.